History In Italian

Download PDF by Lucio Milano,L. Milano,Luisa Barbato,Emanuele M.: Il Vicino Oriente antico: dalle origini ad Alessandro Magno

, , Comment Closed

By Lucio Milano,L. Milano,Luisa Barbato,Emanuele M. Ciampini,Elena Devecchi,Gian Maria Di Nocera,Michael Jursa,Giancarlo Lacerenza,Massimo Maiocchi

Oltre diecimila anni di storia del Vicino Oriente: dall’altopiano iranico fino al Mediterraneo e dal Mar Nero fino al Golfo Persico, compresa l. a. valle del Nilo e quelle del Tigri e dell’Eufrate.

E quindi anche l. a. storia d’Egitto, secondo una scelta storiografica non consueta che contribuisce advert allargare los angeles cornice su di un quadro finalmente visto nella sua interezza.

Show description

Read Post →

Daniele Fiorentino's Gli Stati Uniti e il risorgimento d'Italia: 1848-1901. PDF

, , Comment Closed

By Daniele Fiorentino

Nel corso dell'Ottocento intellettuali, politici e combattenti in step with los angeles libertà considerarono il Risorgimento un momento di importante trasformazione in line with le sorti del liberalismo e nella costruzione dello Stato-nazione. Tra costoro spiccavano di certo cittadini e rappresentanti degli Stati Uniti d'America che videro nel Risorgimento un'ideale continuazione del percorso liberal-repubblicano avviato con los angeles guerra d'indipendenza americana. Questo quantity prende in esame gli ultimi cinquant'anni del secolo nel contesto transnazionale, quando gli Stati Uniti rivolsero alle vicende italiane un'attenzione particolare che ha pochi eguali nella storia dei rapporti tra i due paesi. A seguire gli eventi e a coinvolgersi in essi non furono solo uomini di cultura e politici radicali ma anche gli apparati del governo federale e gli stessi funzionari di stanza in Europa. Il sacrificio di tanta gente comune insieme alle gesta di Garibaldi e alle sottigliezze di Cavour, attirarono un interesse che, come scrisse un diplomatico al culmine dell'esperienza della Repubblica romana del 1849, non consentiva di “rimanere spettatori indifferenti di fronte a una simile lotta”.

Show description

Read Post →

La tortura del silenzio. Storia di Marius Oprea, cacciatore - download pdf or read online

, , Comment Closed

By Barella Guido

“Il Simon Wiesenthal dei crimini del comunismo rumeno” PAOLO RUMIZ.“Conosco Marius Oprea according to i suoi interventi contro i residui del totalitarismo in Romania. Ho deciso di sostenerlo pubblicamente affinché possa continuare, con i suoi collaboratori, le indagini sui crimini del comunismo”. HERTA MÜLLER, premio Nobel according to l. a. letteratura. Marius Oprea è un archeologo unico nel suo genere. Dissidente all’epoca di Ceaușescu e successivamente fondatore dell’Istituto in keeping with los angeles ricerca sui crimini del comunismo, setaccia los angeles Romania alla ricerca di storie mai dimenticate ma da decenni passate sotto silenzio, a testimonianza delle quali oggi resta poco. Restano le ossa di vittime assassinate dalla Securitate, l. a. polizia politica rumena, e sepolte poco lontano dai villaggi come monito. Rimangono i resti dei vescovi e dei sacerdoti greco-ortodossi rinchiusi e martirizzati. Resta una storia della Romania quasi sconosciuta tutta da riscrivere. Dall’incontro di Oprea con Guido Barella sono nate un’amicizia e una stretta frequentazione, ma anche l’occasione in line with raccontare una storia profonda e avventurosa, che affonda le sue radici nella storia dell’Europa e della follia dei totalitarismi.

Show description

Read Post →

New PDF release: Da Sibari a Thurii: La fine di un impero (Études) (Italian

, , Comment Closed

By Maurizio Bugno

Ettore Lepore, pendant les travaux du Congrès VII des études sur los angeles Grèce vintage, a ouvert un colloque sur l'histoire de Sibaritide entre les Ve et VIe siècles avant J.C. qui a produit au cours des trente dernières années de nombreuses contributions, avec des conclusions qui ont donné progressivement forme à los angeles persistance d'une communauté de Sibariti après 511 av. J.C. Cependant, malgré les preuves d'une survie, l. a. date de l. a. fin de Sybaris a souvent constitué un problème qui a empêché une pleine compréhension de l'histoire de l. a. polis. Cette étude du dernier siècle de Sybaris se base avant tout sur les resources littéraire. L'autre série de témoignages (épigraphiques, archéologiques, numismatiques et autres) sont évalués indépendament avant d'être, autant que attainable, confrontés à l. a. preuve littéraire. Les différences, même réduites, sont discutés par rapport à l. a. tendance générale.

Show description

Read Post →

Read e-book online Il coraggio dei giorni grigi: Vita di Giorgio Agosti PDF

, , Comment Closed

By Paolo Borgna

Torino, 28 aprile 1945. Un uomo scende da un'auto che arriva dal palazzo della prefettura e si ferma davanti alla questura. È il nuovo questore di Torino, nominato dal Comitato di Liberazione nazionale. Quell'uomo è Giorgio Agosti. Fino al giorno prima, Agosti è stato giudice al Tribunale di Torino. Ma negli ultimi venti mesi non ha avuto modo di scrivere molte sentenze. In compenso, ha svaligiato l'armamento di una caserma della guardia di frontiera. È sfuggito a un arresto. Ha diretto l. a. Resistenza in Piemonte, come commissario politico di Giustizia e Libertà. Si è occupato di trovare materiali di ogni tipo: dalle armi alle maglie di lana, dai camion alle calze e alle scarpe. Ha preparato volantini e giornali clandestini e li ha diffusi. Ha fatto fuggire prigionieri alleati. Bandito e latitante, ha pensato e scritto come organizzare l. a. polizia nella futura Italia democratica. Ha saputo comandare, come richiedeva 'il pace del furore', e farsi amare, con l. a. devozione che soltanto i grandi capi sanno suscitare.
Questo libro racconta l. a. sua storia e, con lui, los angeles storia di quella parte d'Italia intellettualmente impegnata che rimase fuori da ogni convento, politico e culturale, fedele solo all'imperativo morale e civile del 'fai quel che devi' non solo al pace degli eroismi di guerra ma, soprattutto, durante il faticoso processo di ritorno alla normalità democratica.

Show description

Read Post →

Download e-book for kindle: 1915: l'Italia va in trincea (Biblioteca storica) (Italian by Gastone Breccia

, , Comment Closed

By Gastone Breccia

"Gli uomini cadevano a gruppi, uno sull’altro. Giunta al filo di ferro, l’ondata sostava, rifluiva, si accavallava a un tratto intorno ai passaggi, e, spesso, passava oltre, scompariva nelle buche, riappariva più lontano. Ma spesso tornava indietro: miserabili grappoli umani rimanevano impigliati tra i grovigli spinosi. Poi, l’assalto ricominciava. Avanti, ragazzi!"

Curzio Malaparte

Nel ripercorrere los angeles storia militare dei primi mesi della Grande Guerra sul fronte italo-austriaco, con los angeles mancata irruzione oltre frontiera dell’ultima settimana di maggio e l’agonia delle battaglie di logoramento autunnali, il libro fa rivivere "in presa diretta" episodi noti e meno noti del conflitto. È così illuminata l. a. condotta della guerra nella sua concreta realtà quotidiana: dalla brillante impresa degli alpini sul Monte Nero al sanguinoso fallimento della quarta offensiva sul fronte dell’Isonzo. Una disamina che non tralascia di considerare i mutamenti profondi nel morale e nello spirito di una generazione di soldati che persero le loro illusioni ma si trasformarono in un esercito capace di sopportare altri tre durissimi anni di guerra.

Show description

Read Post →

Download e-book for kindle: Per violino solo: La mia infanzia nell'Aldiqua (1938-1945) by Aldo Zargani

, , Comment Closed

By Aldo Zargani

Per un ebreo italiano classe 1933 come Aldo Zargani il periodo che va dal varo delle leggi razziali fasciste nel 1938 al 1945 ha inevitabilmente un carattere duplice: sono gli anni della persecuzione e della paura ma anche gli anni favolosi dell’infanzia, anni fatali e fatati. In questo libro Zargani ripercorre le traversie sue e della sua famiglia in quei “sette anni di guai”: l. a. perdita del lavoro del padre violinista, l’esclusione dalle scuole, l’espatrio fallito, l. a. fuga da Torino attraverso il Piemonte, l’arresto dei genitori, il collegio, los angeles deportazione dei parenti; ma se quell’esperienza si incide nella carne del bambino come una ferita immedicabile, los angeles memoria che l. a. rivisita sa tuttavia estrarne anche quella galleria di personaggi e situazioni comiche o grottesche che comunque abita l’infanzia, donde l’impasto impossibile di un “amarcord” ilare e luttuoso, di un “giornalino di Giamburrasca” che racconta una storia di spavento e dolore. Una prova di virtuosismo narrativo, certo, ma anche un modo vitale in keeping with liberarsi del peso di quell’esperienza e di trasmetterne los angeles lemoria: magari, da nonno a nipote, come una favola un po’ divertente e un po’ paurosa.

Show description

Read Post →

Alessandro Barbero,Alberto Mario Banti,Vittorio's I volti del potere: I tre papi di san Francesco (Economica PDF

, , Comment Closed

By Alessandro Barbero,Alberto Mario Banti,Vittorio Vidotto,Luciano Canfora,Giovanni Sabbatucci,Michelle Perrot,Andrea Giardina,Andrea Riccardi,Chiara Frugoni,Emilio Gentile,Andrea Graziosi

Le vicende politiche e umane dei grandi protagonisti della storia, le luci e le ombre del loro dominio, l'impronta di quei potenti che ancora oggi ci condiziona.

Da Pericle a Papa Wojtyla, passando according to Augusto, Napoleone, Hitler, Stalin, De Gasperi e altri, scaltri simulatori, trascinatori di folle, imperatori, dittatori feroci, abili uomini di Stato o più umilmente pastori di anime hanno segnato il destino dei popoli. Nelle lezioni tenute con grande successo all'Auditorium di Roma (delle quali questo quantity raccoglie i testi) tra ottobre 2008 e maggio 2009, alcuni fra i maggiori storici italiani e l'autorevole studiosa francese Michelle Perrot raccontano le vicende politiche e umane dei grandi protagonisti della storia e svelano le luci e le ombre dei tanti modi di governare gli uomini, quanto sia stata e sia ancora area of expertise l'impronta di quei potenti, quanto ancor oggi quel modello e quel potere ci condizioni.

Show description

Read Post →

Domenico Quirico's GLI ULTIMI: La magnifica storia dei vinti (I colibrì) PDF

, , Comment Closed

By Domenico Quirico

l. a. Storia ha assegnato advert alcuni personaggi il compito, affascinante, crudele e immane, di liquidare o di scuotere dalle fondamenta costruzioni storiche secolari, possenti ideologie, imperi e regni che avevano quasi assorbito il mondo. Un compito tragico nel senso classico del termine: perché l. a. maggioranza tra gli Ultimi si è caricata sulla schiena questo peso essendone pienamente consapevole. Tutti erano in qualche modo certi che, comunque avessero assolto l’impegno, sarebbero rimasti nella Storia con il marchio degli infami, dei vinti, di notai miserabili di una eredità dilapidata, di traditori di fedi che dovevano essere incrollabili.
Non c’è riconoscenza in line with gli Ultimi che sono sempre dei vinti agli occhi dei posteri.
Eppure il Mondo Nuovo, che sorge sulle ceneri del Vecchio, spesso è opera loro.
Tanti i casi e le storie esemplari: da Dario, il fragile, umanissimo, disperato rivale di Alessandro, a Gorbaciov, tormentato e malaccorto affossatore dell’Impero rosso di Lenin e di Stalin; da Atahualpa, ultimo inca paralizzato dai presagi della high-quality a Pu Yi, che nacque imperatore nella città proibita e finì guardia rossa; da Romolo Augustolo, l’imperatore consistent with conto di un padre che non voleva los angeles porpora pur avendo il potere, a Benedetto XVI che scoprì all’improvviso che non si può guarire neppure los angeles chiesa dall’ingiustizia e dalla stupida ferocia degli uomini.
Un libro affascinante, un grande racconto degli infami e dei vinti della Storia che invita a cercare nella sconfitta, nella decadenza e nell’oscurità del declino los angeles luce e il vagito del Mondo Nuovo.

Show description

Read Post →